Il Cubburo 2017 di Baglio Bonsignore conquista l’oro al Concours Mondial de Bruxelles

Un’annata eccezionale per un vino d’eccellenza

Il Concours Mondial de Bruxelles, uno dei concorsi enologici più prestigiosi al mondo, ha premiato il Cubburo 2017 di Baglio Bonsignore con la medaglia d’oro. Un riconoscimento che riempie di orgoglio la cantina siciliana e che conferma la qualità e l’eccellenza dei suoi vini.

Un concorso con una lunga storia

Il Concours Mondial de Bruxelles, fondato nel 1933, è un riferimento mondiale per la valutazione dei vini. Ogni anno, una giuria di esperti degustatori provenienti da tutto il mondo premia i migliori vini in base a criteri rigorosi e imparziali.

Un premio che sprona a migliorare

Baglio Bonsignore è entusiasta per questo riconoscimento che premia il lavoro e la dedizione di tutta la squadra. Il premio rappresenta un importante traguardo, ma anche uno stimolo a continuare a migliorare e a ricercare sempre l’eccellenza.

Il Cubburo 2017: un vino di grande carattere

Il Cubburo 2017 è un vino rosso intenso e complesso, prodotto da uve Nero d’Avola e Syrah. Affinato in barrique per 12 mesi, si presenta con un colore rosso rubino intenso e un bouquet di profumi fruttati e speziati. Al palato è morbido e avvolgente, con un finale lungo e persistente.

Un premio che conferma la qualità dei vini di Baglio Bonsignore

Il premio ottenuto al Concours Mondial de Bruxelles conferma la qualità dei vini di Baglio Bonsignore, una cantina che da sempre si impegna a produrre vini di eccellenza, espressione del territorio siciliano.

Un brindisi al futuro

Con questo premio, Baglio Bonsignore guarda al futuro con ancora più fiducia e entusiasmo, consapevole di poter continuare a regalare ai suoi appassionati vini di grande qualità e un’esperienza di gusto unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti...

X